E tu come pensi?

Ascoltando, discutendo o  leggendo su cosa succede su questa terra ci si chiede  come possano essere i tipi di pensiero che prevalgono nella maggior parte delle volte.

La tendenza è creare e vedere problemi per ogni tema.

Il noto mentalista Andreas Ackermann, da uno spunto positivo per  come si possa migliorare la propria situazione.

“N P I P M P I S”, cosa significa questa abbrevviazione? Magari qualche nuovo partito politico o una nuova setta? NO, niente di tutto questo. Il risultato è semplicissimo. La difficoltà stà nel riuscire ad applicarlo giornalmente. Continua a leggere