Untitled-de

Il dottor Masaru Emoto ha fatto degli studi su come si possa influenzare la qualità benefica dell’acqua. Ha sottoposto delle bottiglie riempite d’acqua a diversi tipi di musica oppure ha apportato  sulle bottiglie dei bigliettini con scritte delle parole tipo „amore“ „violenza“ ecc., quindi le ha congelate durante la notte. Il giorno seguente ha studiato la forma cristallina sotto un microscopio ed ha fatto delle constatazioni assai interessanti. I cristalli dell’aqua che sono stati sottoposti a musiche classiche o a parole amorevoli dimostrano una struttura cristallina perfetta mentre con parole negative o musica tipo heavy metall le strutture sono caotiche.

Questo interessante studio ci conferma ancora una volta quanto sia grande la forza del pensiero. Ne volete sapere di più?   Emoto

Cristallo d‘ acqua sottoposto al nome „grazie“

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.